Print Friendly and PDF
Dal 20 al 23 luglio 2017
Sagra del cinghiale
Tredozio

Arriva a metà luglio l'appuntamento che Tredozio dedica al re del bosco: le più saporite carni di cinghiale si gustano infatti nel centro del fresco paesino collinare, grazie allo zelo della squadra cinghialai "Val Tramazzo".

 

Nle fresco di piazza 25 aprile, sotto lo stand gastronomico, si possono gustare primi piatti fatti a mano come tortelli ripieni di patate, grana e pancetta, tortelli con erbe, ricotta e grana, cappelletti, tagliatelle, polenta, tutto condito con un oƫ mo ragù a base di cinghiale o burro e salvia. I secondi, preparati dai cuochi del gruppo, vengono confezionati con molta cura, a partire dal piatto forte della sagra, la coscia di cinghiale arrotolata e tagliata a medaglioni, accompagnata da un buon sughetto, fino al tradizionale salmì e alla salciccia di cinghiale mista con una parte di carne di mora romagnola.

 

Per i non amanti della carne di cinghiale c'è la tradizionale grigliata mista (salciccia, pancetta, costole e un ottimo castrato), con patate fritte, pomodori in gratin e polenta fritta croccante. Nel bicchiere sangiovese o un frizzante trebbiano fresco. Ogn sera, infine, ci sono attrazioni, orchestre di liscio e ballerini

 

Info: 333 7391056

 


35
TREDOZIO
Associazione "I CINGHIALAI VAL TRAMAZZO"

 

banner-1  banner-2  banner-3