Print Friendly and PDF
Dal 26 al 29 maggio 2017
Palio di Alberico
Barbiano (Cotignola)

La festa celebra il famoso capitano di ventura Alberico da Barbiano, che alla fine del 1300, in un paese dilaniato dalle discordie e ormai terra di conquista per le armate straniere, ristabilì il primato delle armi italiche arruolando giovani delle sue terre. La sua "Compagnia di San Giorgio" giunse a contare 800 lance e, in breve tempo, conquistò sul campo una vasta fama. Famosa è la battaglia di Marino, nei pressi di Roma, dove il 28 aprile 1379 la sua compagnia, con il vessillo e la benedizione papale, sbaragliò le truppe avversarie. Dopo quella storica impresa Papa Urbano VI nominò Alberico "Cavaliere di Cristo" e a Barbiano si tennero giostre e tornei per festeggiare la straordinaria vittoria.

 

I quattro giorni di appuntamenti prevedono il coinvolgimento dell'intero il paese, in tutti i suoi angoli pubblici e privati dove si possono trovare stand gastronomici, collezionisti, espositori, artisti e spettacoli musicali itineranti. Ai tanti spettacoli sul palco, con comici e gruppi musicali di rilevanza nazionale, si aggiungono la sfilata storica con più di cento figuranti che accompagnano il corteo e la combattuta gara di tiro alla fune fra i quattro rioni per decretare il vincitore del Palio. A contendersi il Palio sono i quattro rioni Ballardini, Alberico, Quercia e Rose. Al Palio è poi abbinata una lotteria il cui ricavato viene offerto in beneficenza.

 

I vari punti ristoro sono gestiti da diverse realtà locali quali Avis, rioni, associazioni giovanili e di volontariato. Negli stand stand gastronomici si trovano tutti i piatti tipici locali in grado di soddisfare ogni esigenza culinaria: menù tradizionali romagnoli, spaghetterie, pizze, piadine, carni alla brace e pesce azzurro.

 

Info: 338 7781296

 


2
BARBIANO (Cotignola)
Associazione culturale e ricreativa "Orizzonte 3000"

 

banner-1  banner-2  banner-3